sergionava

In Erasmus in Grecia – Trecentosettantatreesima Puntata

In Storie di Talenti on 29 aprile 2017 at 09:00

L’Erasmus è sicuramente un’esperienza che consiglio a tutti gli studenti universitari, perché cambia profondamente il modo di ragionare di chi lo vive“: riassume così Vitalia Pes, 21enne microbiologa tirocinante con borsa Erasmus+ ad Atene, la sua esperienza di studio all’estero.

Vitalia ha un sogno, quando si iscrive all’università: diventare una brava ricercatrice. Per questo sceglie Biotecnologie, all’Università di Sassari.

La prima esperienza Erasmus la vive in realtà in Spagna, a Bilbao: “questo primo Erasmus mi fece venire voglia di fare altre esperienze all’estero“, ricorda ora. Per questo, pochi mesi dopo il rientro, sceglie di partecipare ad un’altra borsa del programma Erasmus+, questa volta mirata al tirocinio – “Erasmus Traineeship”.

La destinazione è per molti versi singolare: la Grecia, Paese in crisi, fuori dalle tradizionali rotte estere. Eppure… Vitalia scopre una nazione che ha molto da offrire e da insegnare, al di là degli stereotipi.

Opsite della puntata è Valeria Biggi, dell’agenzia Indire. Con lei approfondiamo le opportunità di tirocinio all’estero, col programma Erasmus.

Nella rubrica “Expats” spazio come ogni ultimo sabato del mese alle vostre lettere: oggi la storia di Elisa, che ci scrive spiegandoci perchè in Italia lei ha deciso di restare.

***PARTECIPA A “GIOVANI TALENTI IN EUROPA 2017: INVIA IL TUO RACCONTO E VIAGGIA FINO A STRASBURGO!***

Ascolta la puntata collegandoti alla pagina di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

Leggi il blog di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.itI migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione, e letti in onda alla fine di ogni mese.

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? Oppure sei un giovane “controesodato”, rientrato in Italia dopo diversi anni all’estero? Oppure uno straniero che ha scelto l’Italia per lavorare? Oppure ancora -infine- sei uno studente delle scuole superiori/università impegnato in un periodo di scambio oltreconfine? VUOI RACCONTARE LA TUA STORIA “ON AIR”? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Alla prossima puntata: sabato 6 maggio, dalle 13.30 alle 14 (CET), su Radio 24

Vi aspettiamo!

Dall’Est all’Ovest… USA – Trecentosettantaduesima Puntata

In Storie di Talenti on 22 aprile 2017 at 09:00

Se dovessi riassumere la mia storia, mi viene da dire che è stata un tortuoso cammino all’insegna della ricerca di un ambiente aperto, multiculturale, senza pregiudizi (dove io possa anche andare in ufficio in ciabatte…), e in cui nessuno mi chieda quanti anni ho, prima di affidarmi responsabilità“. Riassume così Matteo Zanella, 34enne Senior Product Manager in California, il suo percorso internazionale.

Matteo si iscrive in Ingegneria Informatica: fin dagli anni universitari manifesta interesse verso le esperienze all’estero, con un anno di scambio alla University of California e un semestre in Erasmus a Valencia.

Nel marzo del 2007 si laurea, dopodichè inizia a lavorare nella Penisola: la svolta arriva un paio d’anni dopo, quando decide di iniziare un MBA negli Stati Uniti.

Con non pochi sacrifici, si sposta a New York, dove completa l’MBA: di fronte alla scelta se tornare in Italia o restare Oltreoceano, sceglie la seconda opzione – l’ambiente di lavoro della Penisola non lo attira nè convince più.

Tre anni fa l’ultima sfida, con il trasferimento in California: prima un passaggio a Facebook, poi l’approdo al lavoro attuale, in un’azienda che -negli anni- ha visto crescere esponenzialmente.

Ospite della puntata è il giornalista Roberto Bonzio, ideatore del progetto “Italiani di Frontiera”: con lui torniamo a parlare delle ultime novità dalla Silicon Valley. Chi sono i giovani italiani innovativi che più si stanno distinguendo nel West americano? Che aria tira, soprattutto, dopo l’arrivo di Donald Trump alla Casa Bianca?

Nella rubrica “Expats” focus su un’iniziativa estremamente interessante, che la nostra comunità di italiani in Francia ha lanciato recentemente: il portale “ViverelavorareinFrancia”, una guida pratica per i connazionali che intendono trasferirsi Oltralpe. Ce ne parla Patrizia Molteni, presidente di “Italia in Rete”.

***PARTECIPA A “GIOVANI TALENTI IN EUROPA 2017: INVIA IL TUO RACCONTO E VIAGGIA FINO A STRASBURGO!***

Ascolta la puntata collegandoti alla pagina di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

Leggi il blog di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.itI migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione, e letti in onda alla fine di ogni mese.

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? Oppure sei un giovane “controesodato”, rientrato in Italia dopo diversi anni all’estero? Oppure uno straniero che ha scelto l’Italia per lavorare? Oppure ancora -infine- sei uno studente delle scuole superiori/università impegnato in un periodo di scambio oltreconfine? VUOI RACCONTARE LA TUA STORIA “ON AIR”? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Alla prossima puntata: sabato 29 aprile, dalle 13.30 alle 14 (CET), su Radio 24

Vi aspettiamo!

Una Post-Doc a Colonia – Trecentosettantunesima Puntata

In Storie di Talenti on 15 aprile 2017 at 09:00

Non sarebbe corretto affermare che in Italia per me non ci fossero occasioni. Lavoro da fare ce n’era, ma limitato nel tempo, frammentato in progetti molto diversi tra loro e -soprattutto- in un tempo in cui tutto è sospeso: sia per la durata della “gavetta”, sia per la direzione in cui si andava“: così Vera Lomazzi, 38enne post-doc a Colonia, ricorda il periodo di lavoro nella Penisola.

Vera si iscrive tardi in università, dopo aver iniziato a lavorare non appena diplomatasi: una volta laureata, prosegue gli studi con un Dottorato in Sociologia e Metodologia della Ricerca Sociale. Il dottorato la porta a fare le prime esperienze di lavoro in Olanda e in Germania. Successivamente, parte anche per il Libano.

Fino al 2015, quando arriva per lei il vero “salto di qualità”: l’offerta di un posto in una università scozzese, ad Aberdeen. Posto che lei lascia un anno dopo, soprattutto per riavvicinarsi alla famiglia in Italia – cogliendo al volo l’opportunità di un post-doc al prestigioso Leibniz Institute di Colonia.

Vera in realtà si candida senza troppe speranze per il posto… e invece ecco arrivare la proposta di lavoro. In Germania scopre un mondo accademico fondato sulla meritocrazia: attualmente Vera prosegue la sua vita da pendolare tra Italia (dove ha la famiglia) e Germania (dove ha il lavoro).

Ospite della puntata è il professor Ferruccio Biolcati, docente associato di Sociologia all’Università degli Studi di Milano. Con lui ampliamo lo sguardo alle opportunità accademiche nel settore delle Scienze Sociali in Italia.

Nella rubrica “Expats” continuiamo a restare nel “mondo radiofonico”: lo facciamo parlandovi di “Radio Nuova York”, emittente web che racconta gli italiani nella Grande Mela. Con noi Alberto Polo Cretara, fondatore della radio.

***PARTECIPA A “GIOVANI TALENTI IN EUROPA 2017: INVIA IL TUO RACCONTO E VIAGGIA FINO A STRASBURGO!***

Ascolta la puntata collegandoti alla pagina di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

Leggi il blog di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.itI migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione, e letti in onda alla fine di ogni mese.

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? Oppure sei un giovane “controesodato”, rientrato in Italia dopo diversi anni all’estero? Oppure uno straniero che ha scelto l’Italia per lavorare? Oppure ancora -infine- sei uno studente delle scuole superiori/università impegnato in un periodo di scambio oltreconfine? VUOI RACCONTARE LA TUA STORIA “ON AIR”? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Alla prossima puntata: sabato 22 aprile, dalle 13.30 alle 14 (CET), su Radio 24

Vi aspettiamo!