sergionava

ITALENTS

IL SITO WEB DI ITALENTS

LA PAGINA FACEBOOK DI ITALENTS

+++LATEST: “MEETALENTS 2013“+++

19-20 DICEMBRE, Napoli

Il secondo “summit” dei talenti espatriati e controesodati

PRE-ISCRIZIONI APERTE: CLICCA SU QUESTO LINK PER PRE-REGISTRARTI

Partecipa su: http://meetalents.it

///////////////////////////////////////////////////

2011 INIZIATIVA DI ITALENTS – La prima indagine conoscitiva degli italiani all’estero

In concomitanza con il censimento Istat 2011, ITalents, Controesodo e Comune di Milano lanciano la prima indagine conoscitiva sugli italiani all’estero.

La prima occasione per approfondire caratteristiche, opinioni e intenzioni dei tanti giovani (e meno giovani) che, per motivi di studio e/o lavoro, lasciano in quantità sempre maggiori il nostro Paese.

Un’indagine che ha sia lo scopo di calibrare meglio le politiche che incentivano la “circolazione dei talenti“, sia di rafforzare le possibilità di interazione con quanti -pur continuando a vivere all’estero- non rinunciano a sentirsi parte attiva del processo di crescita e miglioramento del nostro Paese.

L’indagine è aperta a tutti, non solo a chi è originario di Milano.

SEI RESIDENTE ALL’ESTERO? CLICCA QUI PER COMPILARE L’INDAGINE

/////////////////////////////////////////////////

ITALENTS – COS’E’

Dalla cronaca del Festival del Giornalismo di Perugia, sede della prima presentazione ufficiale di ITalents:

Un sito per connettere e promuovere i migliori talenti italiani, ovunque vivano nel mondo, a patto che abbiano meno di quarant’anni. Uno dei principali obiettivi? Riportare il paese «sui binari della meritocrazia, liberarci della gerontocrazia e permettere ai ragazzi di realizzarsi anche in patria»: si chiama ITalents (www.italents.org) e a presentarlo al Festival del Giornalismo sono venuti Roberto Bonzio, giornalista Reuters e fondatore Italiani di Frontiera, Alessandro Rosina, docente dell’Università Cattolica di Milano e presidente di ITalents, e Eleonora Voltolina, fondatrice di repubblicadeglistagisti.it e autrice dell’omonimo libro.

Perché creare un sito del genere? Perché, per dirla con uno slogan, «chi è dentro non si senta un talento sprecato e chi è fuori non si senta un talento esiliato», perché ogni anno sono migliaia i giovani italiani che se ne vanno (i ragazzi fra i venti e i quarant’anni che vivono all’estero sono attualmente un milione e mezzo) e perché, come se non bastasse, l’Italia è un paese che non riesce più ad attrarre i cervelli da fuori. E un Paese che fallisce in questo è un paese che rischia di morire.

«L’Italia – dice Alessandro Rosina – è precipitata in un paradosso: ha le risorse, il capitale umano, ma non le valorizza. È il paese con meno giovani in Europa, ma è anche quello che dà meno spazio ai ragazzi. Investiamo in ricerca e sviluppo il 50% in meno rispetto alla media europea, settori in cui le nuove generazioni potrebbero facilmente inserirsi».

Il progetto contiene anche una sezione chiamata “Save the talent”, finalizzata a mettere in contatto chi vuole fare un’esperienza all’estero con chi all’estero ci vive già e vuole fare da guida ed ospitare, per un certo periodo, i “neofiti”.

L’invito dei membri dell’associazione, quindi, è quello di partecipare e mettere così a disposizione degli altri il proprio talento. Sia dall’Italia che dall’estero.

MORE INFO @ :

-http://retrofestivalijf.wordpress.com/2011/04/15/italents-in-italia-il-futuro-e-possibile/

-http://www.aise.it/italiani-nel-mondo/comunita/79572-dalla-qfugaq-alla-qcircolazioneq-dei-talenti-nasce-qitalentsq.html

-http://www.mclink.it/com/inform/art/11n07106.htm

-http://daurbinoaperugia.wordpress.com/2011/04/15/italents-nasce-la-rete-dellitalia-diffusa/

-http://rivista.energie9.org/blog/2011/04/italents-i-giovani-italiani-si-riprendono-il-loro-futuro-di-valeria-cipollone/

-http://www.walkonjob.it/articoli/905-news-3/404-dalla-fuga-alla-circolazione-dei-talenti-la-proposta-di-italents-per-migliorare-litalia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: