sergionava

Archive for the ‘Fuga dei giovani’ Category

+++Decreto per nuovo regime Controesodati+++

In Fuga dei giovani on 15 giugno 2016 at 09:00

ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”! SOTTOSCRIVI L’OPZIONE CLICCANDO “FOLLOWING” IN FONDO A QUESTA PAGINA!

***E’ uscito in Gazzetta Ufficiale l’attesissimo decreto sul nuovo regime di agevolazioni fiscali per chi rientra in Italia. Dopo la soppressione di fatto della legge Controesodo, che continuerà ad applicarsi fino alla fine del prossimo anno per chi è tornato nella Penisola entro il 31/12/2015, queste nuove norme specificano a chi si applicano gli incentivi, a quali condizioni e per quanto tempo.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DECRETO

Annunci

Trecentotrentaduesima puntata di “Giovani Talenti” – Radio 24

In Fuga dei giovani on 11 giugno 2016 at 09:00

Trecentotrentaduesima puntata di “Giovani Talenti“, la trasmissione di Radio 24 che vi racconta -ogni settimana- la nuova emigrazione professionale italiana.

Si chiude la nostra carrellata tra le storie dei 30 talenti under 30 italiani espatriati – nominati dalla rivista americana “Forbes” tra i leader del futuro: oggi voliamo fino a Bruxelles, per raccontarvi la storia di un giovane connazionale, che disegnerà il volto dell’Europa.

Appuntamento -per saperne di più- alle 13.30 (CET) su Radio 24!

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

La discussione di giugno: “Buoni propositi per l’estate: scriveteci un’idea per rendere l’Italia più attrattiva, il luogo dove essere, “the place to be”. Invito rivolto a chi medita di andarsene… e a chi invece vorrebbe tornare a vivere e lavorare qui”.

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.itI migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione e letti in onda alla fine di ogni mese.

Iniziativa Twitter – Hashtag del mese: #italiaplacetobe

Il link al blog del programma: CLICCA QUI

Le frequenze di Radio 24: CLICCA QUI

Il Podcast di Radio 24 (per chi volesse ascoltare la puntata registrata o si trovasse all’estero): CLICCA QUI

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? VUOI RACCONTARCI LA TUA STORIA? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Cervelli e Competitività

In Fuga dei giovani on 8 giugno 2016 at 09:09

ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”! SOTTOSCRIVI L’OPZIONE CLICCANDO “FOLLOWING” IN FONDO A QUESTA PAGINA!

L’agenzia di stampa Ansa ha recentemente anticipato la bozza del DL competitività, che prevederebbe novità anche per i ricercatori che scelgono di rientrare nella Penisola. Novità pure per le start-up.

Cosa ne pensate? Sono misure interessanti? Potenzialmente utili, soprattutto?

Scriveteci la vostra: fugadeitalenti@gmail.com

Questi i punti principali:

-L’agevolazione fiscale per il “rientro dei cervelli” in Italia potrebbe diventare permanente. La misura elimina infatti i limiti temporali del bonus inserito nel dl 78/2010, non fissando altri parametri. Il dl di 6 anni fa prevedeva l’esclusione “dalla formazione del reddito di lavoro dipendente o autonomo del 90% degli emolumenti percepiti dai docenti e dai ricercatori” che dopo due anni all’estero tornassero a lavorare in Italia.

-In arrivo sconti fiscali per le imprese che adotteranno una start up, divenendone ‘sponsor’. In pratica, le società quotate che investiranno nel capitale di start up con una quota di almeno il 20% – e che deterranno la quota per almeno tre anni – potranno scaricare integralmente le perdite operative per l’avviamento della nuova azienda.

-Visti e permessi di soggiorno “facili” per chi investe in Italia. Il visto potrà essere rilasciato a chi investe almeno un milione di euro in un’impresa italiana o 2 milioni in titoli di Stato (con l’obbligo di mantenere l’investimento per almeno 2 anni) o in alternativa a chi effettua “una donazione filantropica significativa in un settore di interesse per l’economia italiana (cultura, recupero beni culturali o paesaggistici, gestione dell’immigrazione, istruzione, ricerca scientifica…) per un importo non inferiore a un milione di euro”.

Trecentotrentunesima puntata di “Giovani Talenti” – Radio 24

In Fuga dei giovani on 4 giugno 2016 at 09:00

Trecentotrentunesima puntata di “Giovani Talenti“, la trasmissione di Radio 24 che vi racconta -ogni settimana- la nuova emigrazione professionale italiana.

Filosofia, ricerca, sicurezza, innovazione: con questo mix di ingredienti oggi vi portiamo nel cuore di Oxford, per raccontarvi un’altra straordinaria storia di talento ed espatrio… in uno dei Paesi più attrattivi d’Europa.

Appuntamento -per saperne di più- alle 13.30 (CET) su Radio 24!

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

La discussione di giugno: “Buoni propositi per l’estate: scriveteci un’idea per rendere l’Italia più attrattiva, il luogo dove essere, “the place to be”. Invito rivolto a chi medita di andarsene… e a chi invece vorrebbe tornare a vivere e lavorare qui”.

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.itI migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione e letti in onda alla fine di ogni mese.

Iniziativa Twitter – Hashtag del mese: #italiaplacetobe

Il link al blog del programma: CLICCA QUI

Le frequenze di Radio 24: CLICCA QUI

Il Podcast di Radio 24 (per chi volesse ascoltare la puntata registrata o si trovasse all’estero): CLICCA QUI

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? VUOI RACCONTARCI LA TUA STORIA? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Trecentotrentesima puntata di “Giovani Talenti” – Radio 24

In Fuga dei giovani on 28 maggio 2016 at 09:00

Trecentotrentesima puntata di “Giovani Talenti“, la trasmissione di Radio 24 che vi racconta -ogni settimana- la nuova emigrazione professionale italiana.

Voliamo oggi fino in Messico, per raccontarvi come si costruisce una carriera pienamente internazionale. In tempi di perdurante difficoltà per i giovani italiani, così come recentemente confermato dall’Istat… un’altra strada è possibile. Anche attraverso programmi internazionali.

Appuntamento -per saperne di più- alle 13.30 (CET) su Radio 24!

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

La discussione di maggio: “Dati Aire alla mano, oltre la metà degli emigrati italiani nel 2015 aveva tra i 20 e i 40 anni. E’ la prima volta che succede, nella fase più recente di espatrio. E’ un’emigrazione sempre più concentrata nella fascia giovane e produttiva della popolazione, secondo voi? E se sì, questo nasconde più rischi od opportunità… per il sistema-Paese?”.

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.itI migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione e letti in onda alla fine di ogni mese.

Iniziativa Twitter – Hashtag del mese: #giovanitalentiue

Il link al blog del programma: CLICCA QUI

Le frequenze di Radio 24: CLICCA QUI

Il Podcast di Radio 24 (per chi volesse ascoltare la puntata registrata o si trovasse all’estero): CLICCA QUI

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? VUOI RACCONTARCI LA TUA STORIA? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Trecentoventinovesima puntata di “Giovani Talenti” – Radio 24

In Fuga dei giovani on 21 maggio 2016 at 09:00

Trecentoventinovesima puntata di “Giovani Talenti“, la trasmissione di Radio 24 che vi racconta -ogni settimana- la nuova emigrazione professionale italiana.

Quale magica equazione unisce gli ingredienti: talento italiano, innovazione, ricerca, start-up e “30 under 30″ di Forbes? Lo scopriremo oggi, con un’altra storia di talento, che ci riporta negli Stati Uniti… a scoprire come start-up e università possono andare a braccetto!

Appuntamento -per saperne di più- alle 13.30 (CET) su Radio 24!

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

La discussione di maggio: “Dati Aire alla mano, oltre la metà degli emigrati italiani nel 2015 aveva tra i 20 e i 40 anni. E’ la prima volta che succede, nella fase più recente di espatrio. E’ un’emigrazione sempre più concentrata nella fascia giovane e produttiva della popolazione, secondo voi? E se sì, questo nasconde più rischi od opportunità… per il sistema-Paese?”.

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.itI migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione e letti in onda alla fine di ogni mese.

Iniziativa Twitter – Hashtag del mese: #giovanitalentiue

Il link al blog del programma: CLICCA QUI

Le frequenze di Radio 24: CLICCA QUI

Il Podcast di Radio 24 (per chi volesse ascoltare la puntata registrata o si trovasse all’estero): CLICCA QUI

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? VUOI RACCONTARCI LA TUA STORIA? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Trecentoventottesima puntata di “Giovani Talenti” – Radio 24

In Fuga dei giovani on 14 maggio 2016 at 09:00

Trecentoventottesima puntata di “Giovani Talenti“, la trasmissione di Radio 24 che vi racconta -ogni settimana- la nuova emigrazione professionale italiana.

Puntata speciale di primavera, oggi: “Giovani Talenti” torna a trasmettere -per il quinto anno consecutivo- dagli studi del Parlamento Europeo di Strasburgo, con una tavola rotonda che vedrà protagonisti tre giovani espatriati, al lavoro tra Bruxelles e la capitale alsaziana.

Quali opportunità ci sono in Europa, professionalmente? Nelle istituzioni UE, come in quelle internazionali? Tre testimonianze, tre percorsi professionali, tre storie di uscita dall’Italia, per potersi garantire un futuro… forniranno la risposta a queste domande.

Oggi si chiude l’iniziativa “Giovani Talenti in Europa 2016”: grazie a tutti coloro che hanno partecipato!

Appuntamento -per saperne di più- alle 13.30 (CET) su Radio 24!

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

La discussione di maggio: “Dati Aire alla mano, oltre la metà degli emigrati italiani nel 2015 aveva tra i 20 e i 40 anni. E’ la prima volta che succede, nella fase più recente di espatrio. E’ un’emigrazione sempre più concentrata nella fascia giovane e produttiva della popolazione, secondo voi? E se sì, questo nasconde più rischi od opportunità… per il sistema-Paese?”.

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.it  I migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione e letti in onda alla fine di ogni mese.

Iniziativa Twitter – Hashtag del mese: #giovanitalentiue

Il link al blog del programma: CLICCA QUI

Le frequenze di Radio 24: CLICCA QUI

Il Podcast di Radio 24 (per chi volesse ascoltare la puntata registrata o si trovasse all’estero): CLICCA QUI

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? VUOI RACCONTARCI LA TUA STORIA? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Fuggiti e Fuggenti

In Fuga dei giovani on 11 maggio 2016 at 09:00

ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”! SOTTOSCRIVI L’OPZIONE CLICCANDO “FOLLOWING” IN FONDO A QUESTA PAGINA!

Torniamo a fornire dati aggiornati sull’espatrio di connazionali, tra emigrazione reale e intenzione di espatrio:

-per l’Osservatorio sull’Immigrazione dell’Università di Oxford, 176mila italiani nel 2015 sono emigrati verso la Gran Bretagna, +50mila nell’arco di soli quattro anni. Siamo il quarto Paese, in termini di crescita del flusso di espatriati verso UK, dopo Polonia, Romania e Spagna;

-il problema è anche di capacità attrattiva.  E’ dunque poco incoraggiante sapere che ben il 46,5% dei ragazzi stranieri che vivono in Italia vorrebbe trasferirsi all’estero. Lo indica l’Istat, nel recente studio “L’integrazione scolastica e sociale delle seconde generazioni”. Curiosamente, ma non troppo, il dato va a braccetto con i coetanei italiani: nel loro caso è il 42,6% a volersene andare. E -ancora più curiosamente- sono Stati Uniti, Gran Bretagna e Germania le mete preferite sia dai giovani italiani, che dai giovani stranieri nati o cresciuti in Italia.

Beh, c’è da riflettere…

 

 

 

 

 

Trecentoventisettesima puntata di “Giovani Talenti” – Radio 24

In Fuga dei giovani on 7 maggio 2016 at 09:00

Trecentoventisettesima puntata di “Giovani Talenti“, la trasmissione di Radio 24 che vi racconta -ogni settimana- la nuova emigrazione professionale italiana.

Oggi una puntata speciale, dedicata a tutti i “Controesodati” pre- o post- fine Legge Controesodo 238/10. Quale regime di incentivi fiscali si applica ora, per chi rientra in Italia? Con quali criteri, esattamente? Cosa fare nei casi in cui i datori di lavoro cambiano tipologia di detassazione, anche a chi avrebbe diritto al vecchio regime? Puntata di servizio, per fare luce su uno dei più recenti “pasticci” legislativi.

***Prosegue “Giovani Talenti in Europa 2016”: per i nostri ascoltatori quattro viaggi-studio al Parlamento Europeo di Strasburgo. Tutte le info su come partecipare ascoltando oggi “Giovani Talenti”. STAY TUNED!

Appuntamento -per saperne di più- alle 13.30 (CET) su Radio 24!

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

La discussione di maggio: “Dati Aire alla mano, oltre la metà degli emigrati italiani nel 2015 aveva tra i 20 e i 40 anni. E’ la prima volta che succede, nella fase più recente di espatrio. E’ un’emigrazione sempre più concentrata nella fascia giovane e produttiva della popolazione, secondo voi? E se sì, questo nasconde più rischi od opportunità… per il sistema-Paese?”.

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.it  I migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione e letti in onda alla fine di ogni mese.

Iniziativa Twitter – Hashtag del mese: #giovanitalentiue

Il link al blog del programma: CLICCA QUI

Le frequenze di Radio 24: CLICCA QUI

Il Podcast di Radio 24 (per chi volesse ascoltare la puntata registrata o si trovasse all’estero): CLICCA QUI

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? VUOI RACCONTARCI LA TUA STORIA? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Emigrazione & Formazione

In Fuga dei giovani on 4 maggio 2016 at 09:00

ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”! SOTTOSCRIVI L’OPZIONE CLICCANDO “FOLLOWING” IN FONDO A QUESTA PAGINA!

Proseguiamo nella pubblicazione di dati significativi, in tema di emigrazione e giovani:

-secondo l’Istat, oltre 36mila giovani hanno lasciato l’Italia nel 2014 (per chi volesse consultare i dati Aire aggiornati al 2015 clicchi qui). Il dato è del +20,9% sull’anno precedente…: “si osserva un’accresciuta propensione dei giovani residenti in Italia a emigrare“, annota l’Istat.

-…non dimentichiamo che una parte sempre più consistente di questa nuova emigrazione è costituita da giovani altamente qualificati. Risorsa rara e preziosa in Italia, se consideriamo che -secondo Eurostat- siamo ancora maglia nera in Europa per numero di laureati. Solo il 25,3% dei 30-34enni italiani era in possesso di un titolo di laurea nel 2015. A salvarci sono le donne, col 30,8%, mentre gli uomini arrivano a stento al 20%. In generale, facciamo peggio anche di Romania, Malta e Slovacchia.