sergionava

Neet – Inattivi

In Giovani Italians on 18 novembre 2015 at 09:00

ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”! SOTTOSCRIVI L’OPZIONE CLICCANDO “FOLLOWING” IN FONDO A QUESTA PAGINA!

Al di là dei positivi -finalmente- dati sull’occupazione (da prendere però senza esagerare coi trionfalismi), non dimentichiamoci l’enorme montagna da scalare ora, con la necessità di ridurre strutturalemnte il numero dei Neet.

A ricordarcelo recentemente sia un’indagine de Il Sole 24 Ore, che stima in un +2% la crescita dei giovani inattivi dopo l’estate, con un calo dell’occupazione pari allo 0,8%. A bilanciare solo parzialmente il dato negativo, il calo della disoccupazione dell’1,3% (settembre).

In numeri assoluti: oltre 600mila disoccupati e 4,4 milioni di inattivi. Primato assoluto in Europa.

Dati confermati anche dal recente libro del demografo Alessandro Rosina (“Neet”), che denuncia: in soli sette anni il numero di giovani inattivi è cresciuto di oltre mezzo milione. Un anno fa abbiamo toccato il punto più basso. Attualmente navighiamo nove punti sopra la media europea.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: