sergionava

Tre tasselli del Puzzle

In Declino Italia on 18 giugno 2014 at 09:00

ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”! SOTTOSCRIVI L’OPZIONE CLICCANDO “FOLLOWING” IN FONDO A QUESTA PAGINA!

Tre spunti di riflessione, oggi, tra le decine che compaiono ogni giorno sui siti web e spulciando le agenzie di stampa:

-il primo ha una matrice storica: dall’Unificazione ad oggi, oltre 27 milioni di italiani sono emigrati. Solo 10 milioni sono tornati, con un saldo negativo netto di quasi 18 milioni di cittadini. A calcolarlo il primo Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni. Il Veneto è la regione con il maggior numero di emigrati nella storia (oltre 3,2 milioni), e con il saldo migratorio peggiore. Dal Nord della Penisola è partito il 44% degli emigrati, cinque punti in più rispetto al Sud. Corsi e ricorsi della storia: quanto assomigliano queste cifre, fatte le debite proporzioni… ai flussi odierni, quelli della nuova emigrazione professionale? E quanto l’Italia si è dimostrata matrigna, nella storia, verso i suoi figli?

-altro, clamoroso, paradosso: secondo l’Istat, oltre il 20% dei lavoratori nei call center è laureato. Si tratta per lo più di giovani, ricordiamolo. Viviamo in uno dei Paesi con una delle più imbarazzanti percentuali di titoli di studio all’interno della classe dirigente politica, economica e culturale… e scopriamo che i nostri laureati lavorano nei call center??? …e stiamo ancora a chiederci perché siamo entrati in una fase di declino?

-per chiudere, secondo la ricerca di Omd, il 58% di genitori di under 24 vedono il lavoro per i propri figli all’estero… sull’Italia ormai hanno quasi perso le speranze. Il 53% di questi genitori (in quanti stanno pensando essi stessi di levare le tende?) pensa che il figlio avrà difficoltà a trovare e mantenere il lavoro, il 50% pensa che l’acquisto di una casa sia -nei fatti- “mission impossible”.

Unite i tre dati… e comparirà la soluzione del puzzle. Purtroppo, abbastanza inquietante.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: