sergionava

Marketing nei Cantoni Svizzeri

In Storie di Talenti on 21 ottobre 2013 at 09:00

Al momento non penso di tornare in Italia – per lo meno per i prossimi 5-10 anni. Se lo vorrei? Certo che sì! Ma non vedo opportunità, meritocrazia, flessibilità“: è netta nel suo giudizio Clizia Capecchi, 26enne Marketing Specialist a Zurigo, quando parla del suo Paese.

Storia che inizia a Firenze, quella di Clizia, con una laurea triennale in Marketing & Internazionalizzazione: l’aver voluto “strafare”, trasformando il tirocinio obbligatorio in un apprendistato, le taglia però -paradossalmente- le gambe. Accade così che i punti del tirocinio, necessari ad accedere alla laurea specialistica, le vengano negati.

Lei rinuncia a proseguire gli studi, riprendendo l’apprendistato e integrandolo con altri lavori, fino a quando si presenta l’opportunità di un colloquio in Svizzera, per due posizioni da junior marketing. Lei si candida, affronta diverse interviste e prove… fino all’assunzione. “Sei giovane e la manager può formarti meglio, e inoltre… hai buone idee e fantasia!“, le viene detto, a spiegazione del lavoro offertole. Parole sempre più rare, in Italia…

Nel novembre 2010 il trasferimento in Svizzera: in un anno e mezzo scala due posizioni professionali, arrivando a ricoprire quella di Marketing Specialist. Parallelamente, approfondisce gli studi con un Certificato in Digital Marketing, a Londra.

Negli anni, prova a fare rientro in Italia, per riattivare un percorso professionale in patria: oltre cento curricula inviati, zero risposte. Troppo in alto nella scala gerarchica, troppi anni di esperienza sul campo, le viene fatto notare. Un curriculum “strano”, nel Belpaese, il suo. Che paradosso.

A maggio mi sono iscritta all’AIRE. Al momento non penso di tornare – per lo meno per i prossimi 5 – 10 anni?“, riflette una volta di più Cinzia, che ha ripreso a cercare lavoro. Ma fuori dall’Italia. Il risultato? Risposte ai curricula in nove casi su dieci (!)…

Ospite della puntata è Michele Cimino, presidente di Adico, l’associazione che riunisce i i direttori commerciali, vendite e marketing italiani. Con lui commentiamo la storia di Clizia, e allarghiamo la riflessione alle opportunità per i giovani specialisti in marketing in Italia… e all’estero.

Nella rubrica “Expats” proseguiamo la nostra panoramica sui siti web che raccontano la fuga dall’Italia: oggi è il turno della pagina “Via dall’Italia”, che propone info utili su come lasciare la Penisola, per lavoro, volontariato… o semplice voglia di viaggiare. Insieme a noi il co-fondatore Matteo Rubbettino.

Ascolta la puntata collegandoti alla pagina di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

Leggi il blog di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

La discussione di ottobre: Europa, America o Asia? Quali sono le nuove mete di espatrio? Dove state orientando le vostre scelte di emigrazione?

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.itI migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione e letti in onda alla fine di ogni mese.

Iniziativa Twitter – Hashtag della settimana: #espatriaremadove

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? VUOI RACCONTARCI LA TUA STORIA? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Alla prossima puntata: sabato 26 ottobre, dalle 13.30 alle 14 (CET), su Radio 24. Vi aspetto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: