sergionava

Dati e riflessioni d’estate/3

In Declino Italia on 24 luglio 2013 at 09:00

ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”! SOTTOSCRIVI L’OPZIONE CLICCANDO “FOLLOWING” IN FONDO A QUESTA PAGINA!

Studio “Global Strategy”: le Pmi italiane vincenti in questo periodo sono quelle che puntano all’estero e non lesinano investimenti. Andare controcorrente è possibile. Ma occorre un salto di qualità.

Secondo questo stesso studio, tra il 2007 e il 2011 i ricavi medi annui di queste Pmi  di successo sono cresciuti del 12%, nonostante la crisi. Meccanica, chimica e metallurgia i settori più rappresentati. Primeggiano le aziende lombarde, venete ed emiliane.

Il segreto? Investimenti (il 72% di queste aziende ha aumentato gli impegni negli ultimi tre anni) e orientamento all’estero (il 53% dei ricavi oltreconfine). Per il futuro, questi imprenditori innovativi guardano ad aggregazioni ed operazioni di rafforzamento competitivo.

Queste aziende sono la dimostrazione che leggi e burocrazia possono sì affossare la nostra capacità di crescere: tuttavia, il primo nemico resta la nostra mentalità. I vecchi modelli produttivi, la mentalità provinciale e poco aperta all’innovazione, lo schema “famiglia ricca-azienda povera” (denunciata anche da Riccardo Illy in un suo libro), la dipendenza dai sussidi pubblici senza alcuna propensione al rischio, la vicinanza alla politica quale principale bacino di appalti e commesse, al di là del merito: queste sono le vere zavorre che ci trasciniamo.

Il Governo sta guardando a un piano per l’internazionalizzazione che -se opportunamente implementato- potrebbe fornire una spinta importante.

A cascata, speriamo che un rilancio del nostro tessuto produttivo in senso globale e innovativo possa frenare due tendenze che collocano l’Italia nella Serie B globale: i bassi salari (nella classifica Ocse siamo 20esimi su 30, diecimila dollari sotto la media) e lo scarso utilizzo delle competenze manageriali (secondo Aldai, negli ultimi cinque anni i manager italiani emigrati hanno registrato un boom del 40%).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: