sergionava

Dulbecco e i “Cervelli in Fuga”

In Storie di Talenti on 20 settembre 2010 at 09:00

Ripresa autunnale col turbo, per “Giovani Talenti”: nella trentacinquesima puntata del programma riaccendiamo i riflettori sul mondo della ricerca italiana all’estero.

Lo facciamo con la storia di Laura Perin, 36enne biologa veneta, attualmente ricercatrice al “Saban Research Institute Childrens Hospital” di Los Angeles, dove studia l’applicazione delle cellule staminali da liquido amniotico, per la rigenerazione renale. Contemporaneamente, è Assistant Professor of Urology alla University of Southern California.

Una carriera a tutti gli effetti eccezionale, la sua: gli studi in Veneto, il dottorato a Boston (con fondi recuperati in gran parte da sola), il ritorno a Padova per soli tre mesi, prima di reimbarcarsi per la California e accettare l’ennesima sfida professionale.

Andando ad Harvard ho capito che cosa volesse fare ricerca in modo vero. E’ un mondo che ti travolge, e io adoro la ricerca“, afferma Laura. Un mondo purtroppo diverso da quello presente in Italia: “Io non riesco a stare a tutti questi compromessi, liste d’attesa e non meritocrazia. Non ce l’ho con il sistema, è che non è il mio sistema. Quello americano non è semplice, ma almeno sono libera di parlare, fare quello che penso sia giusto e non essere penalizzata“, chiosa con grande sincerità la protagonista di questa puntata di “Giovani Talenti”.

Ospite d’eccezione è il professor Renato Dulbecco, premio Nobel per la Medicina (anno 1975): con lui affrontiamo il problema della “fuga dei cervelli” dall’Italia, le differenze tra i sistemi di ricerca in Italia e negli Usa… e proviamo pure a capire come lui vede -da espatriato eccellente- l’Italia del 2010.

Nella rubrica Spazio Emigranti ospitiamo Alberto Onetti di “Mind the Bridge”, associazione italo-americana completamente dedita a favorire la crescita e la proliferazione dei progetti innovativi e delle start-up tra le due sponde dell’Oceano. Una “case history” di successo, nel nome dei giovani e del futuro.

Ascolta la puntata collegandoti alla pagina di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

Leggi il blog di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

La discussione lanciata in trasmissione: Gli ultimi mesi hanno portato con sé importanti novità: l’approvazione alla Camera del ddl Controesodo, che introdurrà incentivi fiscali finalizzati al ritorno dei professionisti “under 40″ espatriati da almeno due anni, e l’articolo 44 della Manovra, che riduce le imposte a ricercatori e docenti che tornano in Italia. Queste misure, a vostro avviso, sono sufficienti? Cosa si può fare, ancora?”

Scrivi la tua a: giovanitalenti@radio24.it

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? VUOI RACCONTARCI LA TUA STORIA? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Alla prossima puntata: sabato 25 settembre, dalle 15 alle 15.30 (CET), su Radio 24. Vi aspetto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: