sergionava

Archive for 4 giugno 2010|Daily archive page

Viva Monicelli!

In Giovani Italians on 4 giugno 2010 at 12:00

ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”! SOTTOSCRIVI L’OPZIONE CLICCANDO IN FONDO A QUESTA PAGINA!

Per fortuna che in Italia non esistono unicamente intellettuali come Umberto Eco, capaci solo di preservare il loro piccolo orticello di potere, addebitando tutte le colpe del mancato rinnovamento alle generazioni più giovani, da loro stessi soffocate sul nascere.

Per fortuna in Italia esistono anche grandi uomini, del calibro del regista Mario Monicelli. Lo stesso, per inciso, che un paio d’anni fa, dichiarò: “L’Italia è una barca che due generazioni di classe dirigente hanno ormai portato alla deriva. Per salvarla ci vorrebbe un nuovo equipaggio. Dalla generazione precedente abbiamo ereditato la corruzione, che si prolunga fino a ora. Non c’è più musica, non c’è più letteratura, non c’è danza, c’è solo qualche sussulto al cinema. Ma in generale non c’è più nulla“.

Ieri Monicelli, con i suoi 95 anni e il suo spirito da eterno ragazzo ribelle, è tornato nuovamente alla carica. Leggiamo un passaggio dall’articolo pubblicato su “La Stampa” online: Mario Monicelli è un barricadero di 95 anni che non accetta i tagli alla cultura decisi dal Governo. Così ieri ha arringato gli studenti dell’Istituto di Stato per la cinematografia e la televisione «Rossellini» di Roma, invitandoli a ribellarsi. «Spingere con la forza e non tacere. Dovete usare la vostra forza per sovvertire, protestare. Fatelo voi che siete giovani. Io non ho più l’età», ha detto, suscitando l’ovazione della sala dell’Istituto dove si svolgeva la proiezione della Nuova armata Brancaleone, «film» dello stesso Monicelli, scritto insieme a Mimmo Calopresti.

Appassionato, indipendente e con immutato spirito ribelle: fossero tutti come lui, nelle generazioni che ci hanno preceduto… Viva Monicelli!