sergionava

Medici con la Valigia

In Fuga dei giovani on 29 ottobre 2014 at 09:00

ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”! SOTTOSCRIVI L’OPZIONE CLICCANDO “FOLLOWING” IN FONDO A QUESTA PAGINA!

Racconta il sito EUNews, che -stando agli ultimi dati della Commissione Europea- la Gran Bretagna si conferma terra di approdo preferita per i professionisti italiani. In testa all’emigrazione professionale si piazzano i medici. Secondo Bruxelles, nell’ultimo decennio su 100 medici europei emigranti, ben 52 (oltre la metà) erano italiani.

Infermieri, insegnanti di scuola secondaria, istruttori sportivi, ingegneri industriali le altre categorie che lasciano -prevalentemente- la Penisola.

Ciò che più preoccupa maggiormente è -come sempre- il saldo netto, tra professionisti che emigrano e professionisti in arrivo: negativo, per l’Italia. Mentre in Germania, UK, Belgio, Repubblica Ceca, Finlandia e Svezia il saldo è positivo.

Tornando al “fronte medici”… conferma la Società Italiana di Chirurgia: tra dieci anni l’Italia avrà una carenza di 34mila chirurghi.

Per paradosso, continuiamo invece ad “esportare” questi giovani chirurghi (come dimostrano i dati UE): basti pensare che uno specializzando italiano guadagna la metà di un collega inglese. Oppure, se sceglie gli Stati Uniti, troverà una strada più raida e più efficace, per formarsi, con una media di duemila interventi operatori nel corso del settennato di apprendimento.

E’ la globalizzazione, bellezza: quando lo capirà, l’Italia, che siamo nel bel mezzo di una guerra per accaparrarsi i migliori talenti?

Proprietà Intellettuale a Hong Kong

In Storie di Talenti on 27 ottobre 2014 at 09:00

Dirigo il Dipartimento Proprietà Intellettuale per una grande azienda di Hong Kong. Ho un piccolo team e penso alla strategia. Non credo che questo sarebbe stato possibile in Italia, purtroppo. Io tornerei in Italia anche subito. Ma se non faccio un po’ di esperienza, quando torno mi mettono a fare le fotocopie…“: considerazione assolutamente semplice, ma probabilmente veritiera, quella di Carolina Di Vonzo, 31enne capo del Dipartimento di Proprietà Intellettuale per una multinazionale ad Hong Kong.

Carolina approda nell’ex-colonia britannica -precisiamolo subito- al termine di un percorso professionale italiano meno tortuoso e complicato, rispetto alla media dei suoi coetanei: doppia laurea in Giurisprudenza fra Torino e Parigi, con esperienze di studio e tirocinio all’estero, tra cui la Cina. Fino al ritorno a Torino, con l’inizio del lavoro in uno studio legale come praticante.

Ma mi sentivo chiusa in gabbia“, ricorda Carolina oggi. Lei allora si trasferisce a Milano, dove però gli orari e la frenesia lavorativa del capoluogo lombardo si aggiungono -rapidamente- alla sensazione di sentirsi una “rotellina” in un grande ingranaggio.

A Milano stavo languendo in uno studio. Mi tornò in mente la Cina“: dopo l’esame di Stato come avvocato, Carolina riprende il volo verso l’Estremo Oriente, grazie a un passaggio interno allo studio legale internazionale presso cui si trovava.

A Hong Kong finisco a lavorare in studio la mattina, e a fare il master nel pomeriggio. Alla fine mi danno pure il premio come miglior studente dell’anno. Dunque: eccomi, ho sbagliato mira e non sono a Shanghai, ma sono comunque in Asia, e se non me la gioco adesso ripiombo in uno studio legale a Milano. Questo mai“, riflette Carolina con una certa dose di ironia e realismo.

Pochi mesi fa il passaggio dallo studio legale a un’azienda, dove Carolina continua ad occuparsi di proprietà intellettuale. Con responsabilità difficilmente immaginabili, se fosse rimasta in Italia.

Ospite della puntata è Emanuela Verrecchia, avvocatessa specializzata in proprietà intellettuale a Shanghai, nonché animatrice di un seguitissimo blog dedicato agli italiani in Cina, “Cina di Frontiera”. Con Emanuela, vecchia conoscenza di “Giovani Talenti”, ampliamo lo sguardo al mondo dei giovani professionisti italiani al lavoro in Estremo Oriente. E’ ancora una “terra delle opportunità”?

Nella rubrica “Expats”, come ogni ultimo sabato del mese, spazio alle vostre lettere: oggi tocca ad Alessia, giovanissima ballerina ritentata da un espatrio in UK. Per chi -come lei- vuole dedicarsi a cultura e spettacolo, in Italia non sembra proprio esserci posto.

Ascolta la puntata collegandoti alla pagina di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

Leggi il blog di “Giovani Talenti” sul sito di Radio 24: CLICCA QUI

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

La discussione di ottobre: La riforma del mercato del lavoro entra nel vivo: stavolta ci credete? Basta una seria riforma del mercato dell’impiego per evitare la fuga all’estero? Come dovrebbe essere, secondo voi, questa riforma? E per frenare l’esodo di giovane capitale umano dall’Italia, cosa serve – in più?”

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.itI migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione e letti in onda alla fine di ogni mese.

Iniziativa Twitter – Hashtag del mese: #riformalavoro

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? VUOI RACCONTARCI LA TUA STORIA? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Alla prossima puntata: sabato 1° novembre, dalle 13.30 alle 14 (CET), su Radio 24. Vi aspetto!

 

Duecentoquarantanovesima puntata di “Giovani Talenti” – Radio 24

In Fuga dei giovani on 25 ottobre 2014 at 09:00

Duecentoquarantanovesima puntata di “Giovani Talenti“, la trasmissione di Radio 24 che vi racconta -ogni settimana- la nuova emigrazione professionale italiana.

Oggi torniamo a raccontarvi l’universo dell’Estremo Oriente, quale luogo di approdo per giovani professionisti italiani. Lo facciamo con una storia che ci porta a Hong Kong, prima di ampliare la nostra panoramica alla Cina.

Il tema di fondo sarà quello della proprietà intellettuale e degli studi legali (o delle aziende specializzate in IP)… ma, sotto la superficie, cercheremo di rispondere alla domanda fondamentale: la Cina è ancora una terra delle opportunità, per giovani italiani di talento e con una forte vocazione alle sfide interculturali?

Appuntamento -per saperne di più- alle 13.30 (CET) su Radio 24!

+++PARTECIPA ALLO SPAZIO “INTERNACTIVE”+++

La discussione di ottobre: La riforma del mercato del lavoro entra nel vivo: stavolta ci credete? Basta una seria riforma del mercato dell’impiego per evitare la fuga all’estero? Come dovrebbe essere, secondo voi, questa riforma? E per frenare l’esodo di giovane capitale umano dall’Italia, cosa serve – in più?

Inviate le vostre lettere/spunti/riflessioni, specificando il Paese di residenza, a: giovanitalenti@radio24.itI migliori contributi saranno pubblicati sul blog ufficiale della trasmissione e letti in onda alla fine di ogni mese.

Iniziativa Twitter – Hashtag del mese: #riformalavoro

Il link al blog del programma: CLICCA QUI

Le frequenze di Radio 24: CLICCA QUI

Il Podcast di Radio 24 (per chi volesse ascoltare la puntata registrata o si trovasse all’estero): CLICCA QUI

SEI UN GIOVANE “UNDER 40″ ESPATRIATO ALL’ESTERO? VUOI RACCONTARCI LA TUA STORIA? Per contattare la trasmissione: giovanitalenti@radio24.it

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.094 follower